Senza categoria

ABBI CURA DELLA VITA!

La giornata formativa della Scuola Secondaria di I e II grado

Il 4 ottobre la Chiesa e la Nazione ricordano San Francesco d’Assisi, poeta della natura e patrono d’Italia.
Noi della Secondaria “Redentore” (medie e licei) abbiamo svolto la nostra giornata formativa, densissima di spunti, incontri, testimonianze, condivisioni…: descriverla significa un po’ perdersi nella ricchezza delle esperienze vissute, pertanto chi scrive procedera’ per punti:
1) Abbi cura della vita, il tema dell’anno, ha ora un logo: il concorso bandito ad inizio anno e’ stato vinto da Filippo Fontana, di prima media, sezione B: la sua interpretazione riprodotta su adesivi formato tascabile e’ stata donata a tutti gli studenti, mentre una gigantografia del logo ci accogliera’ per tutto l’anno a scuola. Complimenti al vincitore e grazie ai numerosissimi alunni che hanno inviato la loro proposta: una galleria temporanea sara’ allestita nei corridoi.
2) Abbi cura della vita ci ricorda l’attenzione all’ambiente a gran voce reclamata dal mondo giovanile: Marco Menghini di Mantova Ambiente e Anna Savaresi ci hanno aiutato a capire l’importanza della sostenibilita’ anche nelle scelte e nelle azioni quotidiane.
3) Abbi cura della vita e’ il monito di Dio stesso che affida all’uomo la creazione; ed e’ il canto premuroso e grato di San Francesco: don Michele Garini e don Stefano Savoia ce lo hanno ricordato attraverso la riflessione, la contemplazione artistica e la preghiera.
4) Abbi cura della vita non ha solo una declinazione ambientale, ma anche umana: lo stand del gioco-sport gestito dal prof. Claudio Albertini ci dice che la prima ecologia riguarda la pulizia, la freschezza e la gioia nei rapporti personali e umani.
Grazie alle persone che hanno reso possibile la giornata: la preside Chiara Aldrigo, la prof.ssa Bombonati, i docenti accompagnatori e trasportatori di uomini e merci, i ragazzi che hanno portato vivande per il momento di condivisione….
Buon anno ancora, non potra’ essere che buono!

La preside Aldrigo con il vincitore Filippo Fontana. Nell’immagine in evidenza il nuovo logo. Altre foto della giornata sono caricate sulla nostra pagina facebook.